.
Annunci online

lucalombardo
La vera rivoluzione è quella democratica
Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte


Riflessioni del mattino...
19 gennaio 2008
Veltroni ha finalmente capito una cosa: le coalizioni elettorali eterogenee della seconda Repubblica non servono, sono ingovernabili e dannose. Lo ha capito con ritardo (nel 1999 i socialisti lo dicevano già da anni). Infatti leggendo i dati in questi ultimi 15 anni ove i governi avevano posto come obiettivo la riduzione del deficit quest'ultimo è salito: alla faccia dei sacrifici.
I cittadini si erano espressi nel 1993 e nel 1999 sulla legge elettorale (con il risultato che tutti conosciamo ossia maggioritario non puro, dunque corretto con una parte di proporzionale), sarebbe doveroso farci esprimere nuovamente la nostra opinione con il referendum che mi auguro sia fissato il prima possibile. Dice bene la Bindi che diviene ogni giorno più intelligente: "Preferisco che siano gli elettori, che sono piu' saggi, a scegliere la legge elettorale che non affidarmi al segretario del partito, seppure eletto con il 75% delle preferenze".
Che il PD vada alle urne da solo è doveroso nei confronti dei suoi elettori. Nel centrodestra non ci sono neanche le condizioni per andare uniti, sarà forse questo l'inizio di una vera politica dell'alternanza. Fermo rimanendo che questo ceto politico dovrebbe avere meno paura del popolo vero detentore della sovranità.



permalink | inviato da lucalombardo il 19/1/2008 alle 13:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
dicembre        febbraio